Scuole di Brisighella e Casola in visita al Molino Scodellino

Tour europeo per 19 aziende romagnole
Tour europeo per 19 aziende romagnole
13 Maggio 2019
A Borgonovo la 3a edizione dell’evento dedicato ad acque, farine e vini
A Borgonovo la 3a edizione dell’evento dedicato ad acque, farine e vini
13 Maggio 2019
Scuole di Brisighella e Casola in visita al Molino Scodellino

Nell’ambito dell’edizione 2019 della Settimana nazionale della bonifica e dell’irrigazione, il Consorzio di bonifica della Romagna Occidentale ha in programma mercoledì 15 maggio, ore 9, l’appuntamento dal titolo “Nuove energie” al Molino Scodellino di Castel Bolognese (via Canale 7).

In programma la visita guidata al Molino e all’impianto idroelettrico (inaugurato nel 2018 proprio nel corso della Settimana della bonifica), con i ragazzi della scuola primaria di Brisighella e della scuola secondaria di I grado di Casola Valsenio. Laboratorio didattico a cura dell’Associazione Amici del Molino Scodellino.

L’impianto idroelettrico sul Canale dei Mulini di Castel Bolognese presso il Molino Scodellino ha una potenza di 19,79 kW. Considerando i vincoli e il valore storico-architettonico dell’edificio del mulino, l’impianto idroelettrico è stato posizionato all’esterno, nell’area cortilizia, sfruttando il salto tra il tratto di canale a monte e il by-pass a lato del fabbricato (3 metri). I lavori sono consistiti nella realizzazione di un pozzetto in calcestruzzo per l’alloggiamento di una turbina tipo Kaplan bi-regolante ad asse verticale (portata 0,86 mc/sec, h = 3 metri), completa di accessori idraulici ed elettrici. Per garantire, anche in caso di piena eccezionale, che il generatore non sia mai sommerso, parte del pozzetto è stato posato al di sopra del piano campagna attuale. La parte superiore è comunque interrata totalmente e inserita all’interno di un leggero dosso appositamente realizzato e raccordato con la quota arginale del canale (su cui corre la strada di accesso) e con il piano campagna circostante. Oltre alla realizzazione dell’impianto idroelettrico è stato eseguito il restauro funzionale delle opere idrauliche accessorie, in particolare della paratoia a monte del by-pass. Per l’esecuzione di tale restauro è stato fondamentale il contributo di lavoro altamente specializzato dei volontari dell’associazione Amici del Molino.

Per informazioni tel. 0545 909511.